elefante catene
GEAPRESS – Thong Bai, un grande elefante indiano che da sempre vive in Tailandia. Da quando è stato asservito alle esigenze dell’uomo, non ha mai smesso di portare le catene. Ogni giorno della sia esistenza è stata cadenzata dal tintinnio del metallo trascinato con le zampe anteriori.

Thong Bai è diventato un simbolo della provincia tailandese di Surin, la terra dell’elefante.

Famoso per essere stato coinvolto nella produzione di numerosi film, oltre che per la pubblicità di una nota società di bevande, Thong Bai da oggi non porterà più le catene. Per lui si sono aperte le porte di una struttura specializzata nell’accoglienza di pachidermi.

Grazie alla stessa società per la quale ha “lavorato” e che ha provveduto a sostenere le spese, il grande elefante ha ora una nuova prospettiva di vita. Sempre in cattività, visto che il ritorno in natura è impossibile, ma in un luogo idoneo e soprattutto senza le catene che lo tenevano bloccato per le zampe anteriori.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati