cobra
GEAPRESS – Come il villaggio di La Mat, in Vietnam, specializzato nella consumazione di rettili per i turisti (vedi articolo GeaPress). Il quartiere ora oggetto di intervento dell’autorità di polizia è quello di Sattahip, in Tailandia. Le segnalazioni degli abitanti riguardavano proprio i turisti che si dirigevano nei luoghi per consumare  rettili o prodotti contenenti componenti di serpenti e tartarughe.

A finire sotto sequestro è stato così un allevamento di pitoni. I poveri animali sono stati prelevati ed inviati in un Centro di Recupero della fauna selvatica che provvederà per la loro  liberazione.

Oltre ai pitoni, nell’azienda sono stati trovati un centinaio di cobra.

Nel corso dell’intervento una ventina di turisti sono stati trovati intenti a bere una bevanda alcolica mischiata con il veleno del serpente. La carne di serpente, oltre a quella fresca, era altresì presente in salamoia e congelata, mentre le uova dei rettili erano preparate   sottoaceto.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati