vivisezione
GEAPRESS – Sabato 15 giugno 2013 in tutti i 27 paesi UE si terrà lo STOP VIVISECTION EUROPEAN DAY. Un appuntamento destinato non solo a sensibilizzare i cittadini europei sul tema della sperimentazione animale ma anche a raccogliere le firme che potrebbero mandare a casa la direttiva approvata a Strasburgo nel settembre 2010.

L’Iniziativa popolare “STOP VIVISECTION” non è una semplice petizione ma uno strumento messo a disposizione dall’Unione europea per permettere ai cittadini di partecipare all’attività legislativa dell’UE. In pratica, se si raccolgono un milione di firme in almeno 7 paesi membri dell’Unione europea si può chiedere alla Commissione Europea di abrogare la direttiva 2010/63/UE sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici e presentare una nuova proposta che abolisca l’uso della sperimentazione su animali, rendendo nel contempo obbligatorio l’uso di dati specifici per la specie umana.

Numerosi gli eventi organizzati in Italia. Per conoscere tutte le piazze dove sarà possibile firmare clicca qui.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati