lupo
GEAPRESS – Intervento del Sindaco di Spigno Monferrato (AL) che ha firmato l’Ordinanza con la quale viene apposta la segnaletica di avviso sulla possibile presenza di esche avvelenate nella frazione di Turpino e Duranti. Si tratta dei due luoghi dove sono stati ritrovati i lupi per i quali si presume la morte per avvelenamento.

A darne comunicazione è l’ENPA di Alessandria che sottolinea come la morte dei due lupi, deceduti per mano di sconsiderate persone, potrà essere almeno di incoraggiamento per porre un freno a queste pratiche illegali.

Grazie all’Ordinanza firmata dal Sindaco Mauro  Garbarino, sarà anche sconsigliata la conduzione di animali domestici nell’area interessata per un periodo di sessanta giorni.  Nel contempo, informa sempre l’ENPA, sono state effettuate perlustrazioni della zona coinvolta per verificare la presenza eventuale di altri animali deceduti e di esche avvelenate.

Questo provvedimento, unico ad oggi attuato nella zona – ha commentato Piero Repetti, Capo Nucleo Guardie Zoofile dell’ENPA –  deve essere intrapreso anche in caso di avvelenamenti di altri animali, come prevede l’ordinanza del Ministero della salute del 18/12/2008″.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati