cane emergenza
GEAPRESS – Cosa succede ad un cane dell’isola di Bali, rimasto bloccato in un cunicolo?  Un povero cagnolino rimasto prigioniero per parecchi giorni in un tunnel di scarico. Il piccolo animale, ormai impaurito, aveva esasperato la sua paura per le persone. In pratica, ad ogni soccorso, peggiorava la situazione andandosi sempre più ad incastrare dove invece credeva di potersi rifugiare.

A salvarlo ci ha pensato l’ambulanza veterinaria del Bali Animal Welfare Association.

A recuperare il cucciolo ha pensato la volontaria Anne. E’ stata lei a convincere il cagnolino ad avvicinarsi. In tal maniera è riuscita ad avvolgerlo con un lenzuolo ed issarlo sul manto stradale. Il cucciolo, di circa tre mesi di vita, verrà vaccinato ed accudito.  La stessa volontaria ha deciso di occuparsene fino all’adozione.

L’ambulanza è disponibile per tutte le chiamate provenienti dall’isola di Bali. I suoi interventi sono ormai numerosi anche se necessitano di un aiuto concreto. Per questo Bali Animal Welfare Association ha chiesto aiuto ai suoi sostenitori internazionali. Questa la mail messa a disposizione: info@bawabali.com

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati