cuccioli mi
GEAPRESS – Intervento, nella giornata di ieri, del Nucleo provinciale di Milano delle Guardie Ecozoofile dell’Associazione nazionale Guardie per l’Ambiente. In una cantina di uno stabile di  Sesto San Giovanni venivano infatti segnalati i guaiti di cagnolini.

Le Guardie per l’Ambiente, subito intervenute,  hanno così  rintracciato i proprietari  che, su richiesta delle Guardie, hanno aperto la porta per permettere agli agenti di  potere ispezionare il luogo.

Venivano così rinvenuti 8 cuccioli di cane, di cui 3 pittbull e 5 pastori tedeschi che, secondo quanto comunicato dalle Guardie per l’Ambiente, sarebbero stati lasciati al buio, senza acqua ne cibo, oltre che vaganti nelle loro feci e urine. L’aria, a quanto pare, si sarebbe  presentata irrespirabile.

Le Guardie Ecozoofile, rischiesto l’intervento dei Carabinieri, provvedevano ad indentificare i proprietari.

Il reato contestato è quello di maltrattamento di animali e detenzione incompatibile ai sensi dell’art. 544 ter e 727 C. P.

I cuccioli, oltre che lo stesso luogo di detenzione, venivano posti sotto sequestro. Indagini sono per venirifare l’eventuale esistenza di un trafifco di cuccioli.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati