Nella prima serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Serino sono intervenuti in quella via Roma della frazione Sala, ove una residente ne aveva richiesto l’intervento al 112 segnalando l’avvenuto investimento di un cane – in pieno centro – ad opera di un pirata della strada che aveva omesso di fermarsi.

Immediata la richiesta d’ausilio inviata dai Carabinieri ai medici veterinari dell’ASL di Avellino. Il cane, che forse era stato abbandonato vista l’assenza di qualcuno che ne reclamasse la proprietà, è stato immediatamente prelevato dal veterinario di turno dell’ASL, che ne ha immediatamente diagnosticato le ferite agli arti inferiori con un sanguinamento alla bocca che non può escludere qualche altro danno agli organi interni.

Il cane, che non rischia comunque di morire, dovrà ora permanere presso l’ASL di Avellino per l’ovvia degenza, mentre i Carabinieri stanno cercando di verificarne la proprietà, e le eventuali responsabilità penali in ordine all’eventuale abbandono.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati