richiamo caccia
GEAPRESS – Gli uomini del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato, in servizio presso il Comando Stazione di Sepino, hanno provveduto al sequestro di un richiamo acustico a funzionamento elettromagnetico utilizzato dai bracconieri per individuare e cacciare in modo illecito volatili.

I fatti sono avvenuti ieri in località Fontana Ciotole nel Comune di Sepino. L’intervento è maturato nell’ambito dei servizi mirati al controllo del territorio e antibracconaggio.

Il richiamo ora sequestrato è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ma la Forestale rileva come siano sempre più numerosi coloro che, provenienti di fuori regione, fanno uso di apparecchiature illegittime per riempire il proprio carniere.

A tal proposito Il Corpo Forestale dello Stato è sempre più impegnato, con servizi mirati, a far si che la legge venga rispettata a tutela dell’ambiente faunistico.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati