GEAPRESS – Ringraziamento del Coordinatore del Partito Animalista Europeo Enrico Rizzi, all’Arma dei Carabinieri, Comando Provinciale di Palermo.

L’iniziativa del PAE prende spunto dall’operazione del Comando Stazione di Scillato che giorni addietro ha provveduto a bloccare e denunciare cinque persone sorprese ad esercitare l’attività venatoria all’interno del Parco delle Madonie (vedi articolo GeaPress).  Si ricorderà come nel corso di tale intervento i Carabinieri rinvennero i resti di un Istrice morto a seguito dell’aggressione dei cani da caccia e di presumibili colpi di bastone sferrati da una o più persone del gruppo.

Il PAE, rivolgendosi al Comandante Provinciale dell’Arma, Colonnello Pierangelo Iannotti, ha così rivolto il suo ringraziamento a tutti i militari dell’Arma di Scillato che “con particolare dedizione hanno interpretato l’importante missione che la società gli richiede: educare tutti al rispetto di ogni essere vivente e punire, senza alcuno sconto di pena, coloro che commettono delitti contro il sentimento di animali, ormai pacificamente riconosciuti come essere senzienti capaci di trasmettere dolori, gioia ed emozioni. “

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati