topino bianco
GEAPRESS – Dal negozio di animali ai messaggi facebook. E’ stata questa la via percorsa da alcuni topini bianchi inizialmente acquistati da un ragazzino presso un commerciante di animali.

Stufato quasi subito, nota l’ENPA di Savona, i piccoli animali erano stati ceduti ad un’amica. Il passaggio era così continuato di mano in mano per diverse volte. Ad agevolare le cessioni sarebbe stato il social network con quelle foto dei  due teneri topini norvegesi che avevano via via conquistato e poi annoiato diversi giovani. Soggetti, riporta sempre la Protezione Animali di Savona, che sarebbero annoiati e superficiali, educati a considerare gli animali come cose e a disfarsene dopo l’uso.

Alla fine l’ennesimo ragazzino non è più riuscito a darli via e si è rivolto ai volontari dell’ENPA che, alle prese in questi  giorni con centinaia di soccorsi  di animali selvatici feriti e in difficoltà e senza alcun aiuto pubblico o privato, ha dovuto farsi carico anche dei due piccoli roditori.

Si tratta di animali da compagnia che cercano una famiglia adottiva che voglia seriamente custodirli ed amarli per tutta la loro vita; dovranno essere tenuti in una gabbia spaziosa e con le necessarie attrezzature ma lasciati liberi per la casa alcune ore al giorno. Puliti e dolcissimi sapranno restituite amore e compagnia.

Gli interessati possono rivolgersi alla sede ENPA di via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, telefono 019 824735.

D’obbligo il commento dei volontari dell’ENPA a questo ennesimo comportamento scorretto verso gli animali: non comprate soggetti esotici ma se lo fate interrogatevi prima se siete in grado di tenerli per sempre, altrimenti rinunciate, non sono oggetti ma esseri viventi e senzienti.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati