gatto sv
GEAPRESS – Uno sfratto, divenuto esecutivo, ha coinvolto un povero micio ora accudito dai volontari dell’ENPA.

E’ accaduto a Savona ed a quanto pare, non è neanche la prima volta che succede. Per la persona con la quale viveva il povero micio si è così prospettata una sistemazione, sebbene precaria, in altra città. Ma per il gatto le cose si sono messe subito male. Un problema, ad avviso dell’ENPA, che doveva essere affrontato dal Comune.

Per fortuna, in aiuto della bestiola, sono intervenuti ancora una volta i volontari della Protezione Animali savonese ed il gatto è ora alla ricerca di una famiglia che lo adotti. Si tratta di un maschio adulto, timido ed affettuoso, che verrà sterilizzato nei prossimi giorni. Gli interessati potranno vederlo presso la sede ENPA di via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 o dalle 17 alle 19, telefono 019 824735.

In questi giorni l’ENPA si rivolgerà nuovamente al Comune per sollecitare il rispetto della legge: quando una persona non può più tenere un cane il Comune lo accoglie nel canile comunale ma quando si tratta di un gatto deve pensarci l’associazione a proprie spese, malgrado la legge sia uguale per cani e gatti.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati