conigli II
GEAPRESS – Cinque coniglietti di poche settimane divenuti evidentemente “scomodi”. Così l’ENPA di Savona commenta il ritrovamento dei poveri animali che erano stati gettati in un cassonetto della spazzatura di via Barbiani. Dopo molte ore e fortunatamente prima che il contenitore venisse scaricato con il suo carico vivente tra le lame del compattatore, i coniglietti sono stati notati da una persona che stava gettando la spazzatura.

Subito è partito l’allarme e le bestiole sono state soccorse dai volontari della Protezione Animali savonese. Purtroppo per due piccoli animali non vi era più niente da fare.

I tre superstiti sono ora ricoverati e curati presso la sede ENPA di via Cavour 48 r, dove stanno recuperando velocemente peso a base di carote, ortaggi e verdure; chi vorrà adottarne uno li potrà vedere, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, telefono 019 824735.

Le guardie zoofile volontarie ENPA stanno svolgendo gli accertamenti per individuare e denunciare i colpevoli. Chi potrà dare utili informazioni è pregato di telefonare all’associazione (stesso orario e numero di telefono) o inviare una mail a savona@enpa.org.

Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati