Intervento dei Carabinieri che hanno denunciato un 31enne trovato in possesso di ben 60 cardellini. Gli animali liberati dopo il sequestro, rappresentano solo l’ ultimo esempio di un reato, quale quello dell’uccellagione, praticato anche contro specie protette (come nel caso dei cardellini) diffusissimo in tutt’Italia. La causa è da ricercare nelle blande previsioni di pena si per quel che riguarda i reati venatori che la legge sul maltrattamento degli animali.