cuccioli sa
GEAPRESS – Sorpreso dalle Guardie Enpa con i cuccioli nei pressi di piazza della Concordia, a Salerno. Secondo la Protezione Animali quei cuccioli parrebbero essere stati messi in vendita.

L’operazione, resa possibile da alcune segnalazioni pervenute durante l’evento “Corri a 6 zampe” organizzato sul lungomare dalla Protezione Animali di Salerno, ha permesso di salvare i tre meticci di grossa taglia.

Una volta recuperati, le Guardie hanno atteso l’arrivo della pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri. I militari hanno così provveduto ad identificare  il presunto venditore il quale si sarebbe difeso sostenendo che gli animali erano  stati affidati da un soggetto che risulterebbe appartenere ad una associazione animalista.

I cuccioli sono stati trasportati al canile dove riceveranno le dovute cure. Stante i primi rilievi risulterebbero sprovvisti di chip e di qualsiasi certificazione che ne attesti lo stato di salute.

Buone notizie, invece, per le possibilità di adozione. Alcuni passanti hanno infatti manifestato l’intenzione di adottare i cagnolini. L’ENPA ringrazia i partecipanti alla manifestazione e la sensibilità dimostrata nel segnalare.

L’ENPA sottolinea come sia vietato vendere animali al di fuori di qualunque contesto autorizzativo e senza quelle procedure (microchip anzitutto) che ne consentano la tracciabilità dei passaggi di mano.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati