GEAPRESS – Si svolgerà domenica 24 febbraio, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30, davanti il tendone di Miranda Orfei in Viale Porta Po a Rovigola, la manifestazione per un circo senza animali indetta dalle associazioni Venus in Fur e Ferrara Veg. Scopo dell’iniziativa, scrivono le due associazioni, è quello di sensibilizzare la cittadinanza al rispetto degli animali, informando le persone sulle triste realtà del circo.

La nostra società – riferiscono Venus in Fur e Ferrara Veg – si vanta sempre di essere civile e razionale, e di rispettare e difendere la vita di chiunque ne faccia parte. In molte situazioni, però, è la stessa società a svelare contraddizioni pesanti e marcate“. Tra queste, le violenze sui bambini e sulle donne, alla discriminazione razziale, sessuale e religiosa, fino al maltrattamento degli animali non umani.

Similmente gli spazi limitati e la mancanza di socializzazione (come ad esempio per alcuni grandi felini) oltre alle tecniche di addestramento, fruste e spezzo catene, rappresentano problemi meno conosciuto ma altrettanto importanti da sconfiggere. Questo ancor di più, nel caso di spettacoli che si rivolgono ad un pubblico giovanissimo. Il riferimento, cioè, è sulla presunta funzione educativa del circo.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati