cavallo
GEAPRESS – Si svolgeranno il 26 27 e 28 agosto le cosiddette corse a vuoto di Ronciglione, in provincia di Viterbo.

Lo annunciano oggi i giornali locali che evidenziano quanto l’amministrazione comunale ha stabilito in tema di sicurezza oltre che le caratteristiche che dovranno possedere  i cavalli.

Come è noto le corse di Ronciglione subirono una brusca frenata nel marzo 2011 a seguito della morte della cavalla Tiffany. Tale sfortunato evento era stato anticipato da forti polemiche con gli animalisti ed il Ministero della Salute. Le corse vennero poi sospese mentre un’ azione penale venne intentata per i fatti occorsi; già negli anni addietro, però, erano riapparse le intenzioni di riorganizzare la corsa.

C’è da giurare che non mancheranno anche quest’anno le polemiche, sempre che venga confermata l’intenzione di fare correre i cavalli che, si ricorda, sono privi di fantino.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati