lipu
GEAPRESS – Con una lettera inviata la Sindaco di Roma Ignazio Marino, la nota primatologa Jane Goodall ha chiesto “a nome della Comunità Scientifica e di coloro che hanno a cuore la sorte di tutte le creature, di adoperarsi per quanto in Suo potere  per far si” che il Centro di Recupero della LIPU “continui ad operare con vantaggio per l’immagine della bellissima Città da Lei amministrata“.

A rendere nota la lettera di Jane Goodall è la stessa LIPU.

Come è noto il Centro di Recupero rischia la chiusura a seguito del mancato finanziamento da parte del Comune di Roma. La stessa primatologa, nella sua lettera, ha ricordato al Sindaco la convenzione che finora ha regolamentato i rapporti tra l’amministrazione capitolina ed il centro della LIPU. Un Centro definito da Jane Goodall come attivissimo “per il recupero di animali selvatici feriti o recuperati“.

Nei giorni scorsi qualche speranza era arrivata dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Roma, Estella Marino, che aveva dichiarato di essersi attivata per risolvere il problema del mancato finanziamento del Centro per il 2013 e di volerne sostenere le attività nel 2014. Jane Goodall ha rilevato come la struttura consente ogni anno di salvare migliaia di animali. Un Centro divenuto punto di riferimento per i cittadini ma anche per gli esperti del settore così come evidenziato anche nel corso della visita, avvenuta due giorni addietro, del Capo del Corpo forestale dello Stato Cesare Patrone.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati