stop vivisezione
GEAPRESS – Si è svolto ieri a Roma  presso l’ Hotel delle Nazioni, il convegno-conferenza stampa “Fermiamo la Vivisezione”.
L’incontro, promosso dal Partito Animalista Europeo, Memento Naturae, Roma for Animals, Istinto Animale, ha visto la partecipazione  dell’On.le Michela Vittoria Brambilla (PDL), della Senatrice Paola Taverna (M5S) e della portavoce della Sen. Silvana Amati (PD).

Non è stato presente, per impegni parlamentari, l’ex Ministro della Salute On. Renato Balduzzi, promotore del primo Tavolo tecnico ministeriale sui Metodi Alternativi alla sperimentazione animale. In una nota diffusa dall’ex Ministro viene comunque rilevato, in merito al recente dibattito sul recepimento della  direttiva europea 63/10, come sia stato opportuno “favorire il più ampio confronto a livello scientifico relativamente alle metodiche alternative e, sottolineo, sostitutive. Questa è stata la ragione dell’iniziativa assunta convintamente lo scorso inverno, che auspico possa continuare nel medesimo spirito che l’ha promossa“.

Presenti al convegno anche esponenti del mondo scientifico come il Prof. C. Reiss, Dott. M. Tettamanti, Dott.ssa C. Nastrucci e Dott.ssa S. Penco (in collegamento video). Due le tematiche affrontate durante il convegno: l’iniziativa ECI Stop Vivisection volta a cancellare definitivamente la vivisezione ed il Tavolo tecnico presente all’interno del Ministero della Salute sui Metodi Alternativi.

In merito al Tavolo tecnico ministeriale, è stata rilevata l’approvazione di un metodo sostitutivo che, a detta del PAE, salverà un rilevante numero di animali. Il Tavolo tecnico è inoltre stato dichiarato permanente ed a breve ci sarà un nuovo incontro che avrà come obiettivo la sostituzione di ulteriori metodi che utilizzano animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati