pescato II
GEAPRESS – Un nuovo intervento della Capitaneria di porto di Roma, in tema di controlli sulla pesca.

Nella notte tra il 24 ed il 25 settembre, una squadra di polizia marittima, ha infatti portato a termine una operazione complessa di polizia giudiziaria presso il più grande Centro Agroalimentare della Capitale (CAR di Guidonia), effettuando numerosi controlli presso i diversi rivenditori e grossisti.

Le attività ispettive hanno riguardato le modalità di commercializzazione e messa in vendita, con particolare riferimento alla conservazione, la verifica di specie sottomisura (novellame), la corretta etichettatura, la tracciabilità dei prodotti commercializzati, nonché il possesso delle autorizzazioni sanitarie al trasporto di pescato dei camion in ingresso ed uscita dal predetto centro di distribuzione.

Nel corso delle attività di controllo sono state  accertate alcune infrazioni in materia di etichettatura dei prodotti ittici, tracciabilità e mancanza delle autorizzazioni sanitarie previste, elevando sanzioni amministrative a carico dei titolari degli esercizi commerciali non in regola, con il conseguente sequestro del  prodotto ittico.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati