Era con la maglietta in favore dei cani dell’Ucraina sul palco della Brambilla, nel corso della manifestazione organizzata a Roma lo scorso maggio (vedi articolo GeaPress). In Ucraina i cani si devono proteggere ma nel caso del famoso canile Parrelli di Roma, oggetto fino al recente passato di critiche sulle presunte mancanze di benessere per i cani, è tutto a posto.

Per Federico Coccìa, Medico Veterinario molto noto per le sue partecipazioni nel corso di trasmissione televisive nonché Delegato del Sindaco di Roma alla tutela degli animali, il canile Parrelli non avrebbe problemi. Anzi, stante quanto riferito proprio nel corso di una trasmissione televisiva, il canile dei presunti scandali ha invece riservato un piacevole stupore nel corso di una visita non concordata. Box larghi e puliti e cani pure cicciotti. Con esiti positivi si era già espressa l’ASL territorialmente competente.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati