Nuovi ritrovamenti di delfini morti lungo le spiagge italiane. Un grosso delfino adulto è stato ritrovato morto l’altro ieri nei pressi del lido di Camaiore in Versilia. Ad intervenire la Capitaneria di Porto di Viareggio. Il delfino non presentava ferite esterne ma non è escluso che possa essere rimasto imprigionato all’interno di una rete a strascico.

Probabilmente più chiara è invece la causa della morte di un secondo delfino avvenuta nei primi giorni di aprile nella spiaggia di Pescia Romana, frazione del Comune di Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. L’animale, infatti, oltre ad avere una corda legata alla coda, presentava un vistoso foro vicino l’occhio sinistro. Non è pertanto da escludersi che il povero delfino sia stato ucciso proprio perché rinvenuto nei pressi di reti da pesca.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati