delfinario manifestazione
GEAPRESS – Sono riprese, già pochi giorni dopo la comunicazione del Comune di Rimini di aver concesso le autorizzazioni al Delfinario di Rimini, le manifestazioni degli animalisti che protestano per l’arrivo di tre Otarie. Già questo pomeriggio, informa il gruppo Basta Delfinari,  una manifestazione di fronte all’ ex delfinario. State quanto diffuso dagli stessi animalisti gli animali proverrebbero da un circo straniero.

Questa volta, la protesta era più indirizzata sul Comune, per via delle autorizzazioni concesse. Il Sindaco, nei giorni scorsi, aveva ribadito la giustezza dell’iter seguito afferente ad una autorizzazione spettacolare del Ministero per i Beni Culturali. Per gli animalisti, però, tale scelta va in favore dell’ex Delfinario.

Durante la manifestazione, sentita e partecipata, alcuni manifestanti hanno mostrato dei cartelli ognuno dei quali riportava una lettera. Si è così formata la frase “Rimini vergogna”. Il riferimento, spiegano gli animalisti, è diretto alla scelta del Comune.

Il Prefetto di Rimini, tramite disposizioni della Questura, ha imposto una distanza dal delfinario di 50 metri, benchè disordini non ne siano mai avvenuti. Anche questa, per gli organizzatori, sarebbe  una presa di posizione da parte delle autorità, ovvero una protesta in silenzio.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati