SAMSUNG CAMERA PICTURES
GEAPRESS – Anche quest’anno l’Alta Val Marecchia, in provincia di Rimini è stata colpita da precipitazioni di carattere nevoso.

Già alle prime luci dell’alba di venerdì mattina sono pervenute, al numero di servizio delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente, diverse segnalazioni di animali selvatici in difficoltà. Due pattuglie, fornite di mangime adatto, sono così partite per la distribuzione.

A causa della neve e dell’eccessiva antropizzazione, alcuni animali selvatici possono patire la scarsità di cibo – spiega il Referente di Fare Ambiente Gianni Zagatti- Anche i comuni cittadini possono fare la loro parte. E’ sufficiente che lascino sui balconi frutta secca e briciole, avendo l’accortezza che il tutto non sia a portata di predatore e, possibilmente,  in luoghi asciutti”.

Per chi è pratico di “fai da te”, su internet è inoltre possibile trovare molti progetti che possono fungere da mangiatoie di fortuna, utili a far passare anche le stagioni più rigide.

Siamo sempre disponibili a fornire spiegazioni su come affrontare le difficoltà nelle quali incorrono i nostri piccoli amici– ha concluso Zagatti- e invito chi avesse domande o volesse essere di aiuto a contattarci“.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati