Emmanuel de Merode
GEAPRESS – Emmanuel de Merode è tornato al suo lavoro di direttore del Parco Nazionale di Virunga, nella Repubblica Democratica del Congo. Lo scorso 16 aprile era stato vittima di un grave agguato compiuto a colpi di arma da fuoco, che aveva fatto temere per la sua vita (vedi articolo GeaPress).

La notizia del rientro viene data oggi dallo stesso Parco Nazionale che informa come il direttore ha ripreso servizio a Goma con una visita al governatore del Nord Kivu, Julien Paluku.

Emmanuel de Merode, si è poi recato presso la sede del Parco a Rumangabo dove è stato accolto dai Rangers e dalle loro famiglie.

Il lavoro che abbiamo iniziato è molto importante per tutti noi“, ha detto ai presenti Emmanuel de Merode. “Non importa cosa succede, il nostro lavoro non deve fermarsi. Voglio assicurare a tutti voi il mio impegno nel continuare questo lavoro, e vi ringrazio per il coraggio e la disciplina che avete dimostrato in questi momenti difficili “.

Il direttore del Parco famoso in tutto il mondo per la popolazione dei Gorilla di Montagna  ha poi continuato la visita in ciascuna delle sedi operative del Ranger.

In precedenti occasioni alcuni Rangers erano rimasti vittime di agguati anche mortali compiuti dalle bande di ribelli che finanziano la loro attività con il commercio di fauna selvatica ed avorio in particolare.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati