Quelli programmati lo scorso luglio non li hanno fatti, ma ferragosto, a quanto pare, deve essere pirotecnico. Nonostante la denuncia di Ravenna Punto a Capo, che ha richiamato l’apposita delibera del Comune di Ravenna, nel parco divertimenti di Mirabilandia questa volta i fuochi d’artificio sono stati sparati.

Il tutto, sottolineano gli ambientalisti, nonostante gli animali detenuti nello zoo proprio innanzi il parco divertimenti. Ravenna Punto a Capo ed altre cinque associazioni di Ravenna paventano ora l’ipotesi del maltrattamento di animali e per questo hanno inviato un esposto in Questura.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati