incendio fuochi
GEAPRESS Lotta senza quartiere al fenomeno delle fumarole. Ne da comunicazione la Polizia Provinciale di Ragusa i cui Agenti, su direttiva del Comandante Provinciale Raffaele Falconieri, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 11 produttori agricoli accusati di bruciare i rifiuti dismessi delle serre.

I denunciati dovranno ora rispondere dell’ipotesi di reato di illecito smaltimento di rifiuti speciali ed immissione molesta di fumi in atmosfera.

La Polizia Provinciale ha intensificato in quest’ultimo periodo i controlli su tutto il territorio provinciale a tutela della salute pubblica e dell’ambiente. Sono stati eseguiti controlli a tappeto nelle contrade Finocchiaro, Piombo e Randello di Ragusa, Macconi, Dirillo,  Alcerito e Berdia di Vittoria, Playa Grande di Scicli, Punta Secca e Punta Braccetto in territorio di Santa Croce Camerina e contrada Moglie di Acate.

Altri 19 imprenditori agricoli, che avevano accumulato nei propri fondi ingenti quantità di rifiuti agricoli sono stati diffidati a documentare il corretto smaltimento dei rifiuti. Dovranno per questo presentare il formulario di identificazione attestante l’avvenuto e corretto conferimento dei rifiuti, pena l’applicazione delle sanzioni di legge. I servizi di controllo saranno intensificati durante i prossimi giorni e in tutto l’arco della giornata compresa la notte.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati