cervo testa
GEAPRESS – Si discuterà domani in Giunta Provinciale di Venezia, la proposta dell’Assessore Canali sull’individuazione di un mattatoio molto particolare.

Oggetto dell’intervento è infatti quello di una struttura ove verranno macellati cinghiali, caprioli, cervi ed altri ungulati, abbattutti dalla Polizia Provinciale. In tal senso verrà approvato uno schema di convenzione.

Come è noto, presso le Polizie Provinciali, agiscono in taluni casi  squadre autorizzate all’abbattimento di numerose specie animali. Tra le competenze di quella di Venezia, ad esempio, vi sono i piani di controllo delle fauna selvatica, la cattura della stessa ma anche le cosiddette operazioni di ripopolamento, molto criticate in campo ambientalista, di specie sia di terra che di habitat sommersi. Interventi in genere effettuati nell’ambito della programmazione faunistica.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati