Prima multa per mancato soccorso di un animale, così come dettato dal nuovo articolo 189/bis del Codice della Strada. E’ successo stamani a Legnaro (PD), dove un sessantenne non ha rispettato la nuova norma che impone il soccorso di animali se da reddito o protetti. Il pensionato dovrà comunque pagare il minimo previsto. Accortosi che aveva investito il cane ha proseguito la sua corsa ma per fortuna alcune persone, tra cui il padrone del piccolo meticcio, avevano annotato il numero di targa. C’è solo da sperare, come già successo a Rovereto due settimane addietro, che il padrone del cane non venga incolpato di omessa custodia. A Rovereto, però, chi alla guida del mezzo si era fermato e per questo non è stata multato. Il padrone del piccolo cane, invece, aveva avuta contestata la sanzione di 50 euro. Ai Carabinieri che a Padova hanno, invece, multato il pensionato sono giunti i complimenti dell’Associazione 100% animaliti.