Nell’agriturismo in costruzione avevano previsto pure uno zoo. Peccato che il tutto fosse ancora denunciato come semplice azienda agricola. Secondo quanto scoperto dai Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli, si tratterebbe di una struttura abusiva con annesso zoo. Vale la pena ricordare a questo proposito che la legislazione italiana in materia di Giardini zoologici non definisce un chiaro confine tra zoo e strutture similari, fatto questo che divenne oggetto di una procedura d’infrazione dell’Unione Europea, poi bloccata da una opinabile modifica della legge, la quale, però, non ha affatto chiarito i margini di dubbio tutt’ora esistenti.