GEAPRESS – Diciassette denunciati e 304 uccelli esotici protetti dalla Convenzione di Washington, posti sotto sequestro. E’ questo il risultato comunicato poche ore addietro dalla polizia porteghese in merito a due distinte operazioni condotte a livello nazionale contro il commercio illegale di specie protette.

In tutto 46 specie di pappagalli, tra i quali animali appartenenti al genere Ara e Cacatua. Oltre alla fauna esotica, sono stati sequestrati anche animali appartenenti alla fauna autoctona.

Secondo gli inquirenti sarebbe stata individuata una vera e propria organizzazione dedita in modo continuato al contrabbando di animali esotici ed alla contraffazione dei documenti. Nel corso degli interventi di polizia sono stati altresì rinvenute anche quattro pistole.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati