scimpanzè
GEAPRESS – L’ultimo spunto di polemica è rappresentato dalla parole che l’assessora Muraro avrebbe riferito sul Bioparco. Il Giardino Zoologico di Roma dovrebbe essere interessato da un progetto per farne un fiore all’occhiello della città.

ENPA ricorda però che in campagna elettorale sugli animali si erano espressi ben altri toni, fermo restando  che a Roma, come nel resto del Paese, l’”eccellenza” non può e non deve passare per le strutture di cattività. Per la Protezione Animali, parlare di benessere per animali privati della loro naturale libertà è, né più né meno, un’ossimoro. Secondo la Sezione Enpa di Roma, “dalle botticelle al soccorso degli animali, passando per la tutela della biodiversità, purtroppo non vediamo altrettanto zelo nell’affrontare i numerosissimi nodi critici della città, sui quali la sindaca in campagna elettorale impegnata in prima persona”.

E’ evidente che i problemi sul tappeto non si risolvono nel giro di pochi mesi, tuttavia – conclude la Protezione Animali capitolina è sconfortante notare che a cinque mesi dall’elezione di Virginia Raggi tali temi non siano neanche entrati nell’agenda politica. E che quando sono finiti al centro del dibattito pubblico, come nel caso delle parole dell’assessora Muraro, sono stati affrontati perpetuando le dinamiche del passato”.

CLICCA QUI per ricevere la NEWSLETTER di GEAPRESS

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati