In totale erano 16 i coralli rinvenuti nei bagagli di due cittadini italiani provenienti dall’Indonesia. Ad accorgersi del tentativo di illecita importazione i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Pisa in servizio presso l’Aeroporto “G. Galilei”.

I coralli, subito sequestrati, erano privi della prevista certificazione CITES.
Ai trasgressori è stato contestato l’illecito amministrativo.