guardie wwf
GEAPRESS – Intervento, nella giornata di sabato, delle Guardie WWF e della Polizia Locale, nell’ambito comunale di Pioltello.

Stante quanto reso noto dalla stessa Polizia Locale, un cacciatore sarebbe individuato con un richiamo elettroacustico. Si tratta di uno strumento di caccia il cui uso è vietato dalla legge. Il richiamo, infatti, riproduce il verso di una specie animale che in tal maniera è indotta ad avvicinarsi. Sul posto, però, troverà il bracconiere pronto a sparare.

Nel caso di Pioltello, era stata abbattuta una Pispola. Si tratta di una specie protetta dalla legge.

Le Guardie del WWF hanno evidenziato l’ottima collaborazione che si è instaurata con la Polizia Locale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati