caretta morta IV
GEAPRESS – Il ritrovamento è stato segnalato alla Sala Operativa della Guardia costiera di Viareggio intorno alle 9.00 di stamani. Una persona, mentre si trovava in passeggiata sull’arenile del Tonfano, aveva notato il corpo della tartaruga marina, sull’arenile antistante il BAGNO BATTELLI di Marina di Pietrasanta.

La Guardia Costiera di Viareggio, subito attivatasi, provvedeva così ad inviare sul posto il personale dell’Ufficio Locale marittimo di Forte dei Marmi. I marinai in divisa blu accertavano la presenza dell’animale, morto presumibilmente da poco tempo, e  procedevano ad effettuare i rilievi del caso. Ad essere informata è stata così l’ARPAT e l’IZS di Pisa.

La taertaruga, del peso di circa 35 chilogrammi, riportava una  lunghezza carapace di 53 centimetri e  larghezza pari a 50.

Nessuna lesione esterna (ferita da fattore esterno); nessuna targhetta di riconoscimento.

I dati sono stati valorizzari dal personale della Guardia costiera sul database del Reparto Ambientale Marino del Corpo delle Capitanerie di porto presso il Ministero dell’Ambiente.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati