caretta
GEAPRESS – Continuano i recuperi di tartarughe Caretta caretta in difficoltà nel mare abruzzese. Due giovani  individui, recuparati oggi al largo di Pescara da un peschereccio della locale marineria.

Ad avviso della Capitaneria di Porto, sono decine le tartarughe che dall’inizio dell’anno, sono rimaste impigliate nelle reti o vittime di collisioni con le imbarcazioni. In questo caso, a recuperale sono stati gli stessi pescatori così come già avviene, riferisce la Capitaneria, in altre occasioni.

I due animali sono stati ora trasportati per le necessarie cure presso il Centro Studi Cetacei di Montesilvano (PE).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati