caretta II
GEAPRESS – Intervento della Guardia Costiera di Pesaro che stamane, a seguito di segnalazione di un privato cittadino, ha rinvenuto una carcassa di tartaruga “Caretta caretta”, lunga circa un metro. L’animale era spiaggiato sul litorale all’altezza dello stabilimento balneare “Camping Marinella” in zona sottomonte Ardizio.

Intervenuto il personale veterinario dell’A.S.U.R., si è così provveduto ai rilievi di rito ed al successivo inserimento degli stessi nella banca dati appositamente predisposta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

La causa della morte della tartaruga sembra essere naturale ed antecedente al suo spiaggiamento dovuto al moto marino.

La Capitaneria di porto informa i cittadini che eventuali segnalazioni di animali spiaggiati dovranno essere indirizzate alle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera di zona, anche telefonicamente (C.P. Pesaro 0721/177831). In questo modo sarà tempestivamente attivata la catena operativa predisposta dal Ministero dell’Ambiente e dal Ministero della Salute per il recupero e lo studio sugli animali rinvenuti sulle nostre coste.

Si ricorda inoltre il Numero BLU di emergenza 1530 per segnalare situazioni di pericolo per la vita umana in mare.

 

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati