pastore tedesco
GEAPRESS – Trovato mentre cercava dei gatti da sfamare. In tal maniera una ragazza si è imbattuta nel pastore tedesco di 7 anni senza né cibo né acqua. Secondo quanto riportato dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane, Axel si è dimostrato subito docile e buono, anche se era un po’ spaventato e forse poco abituato a ricevere attenzioni da qualcuno. La ragazza ha segnalato il caso alle Guardie Zoofile Volontarie di Pavia che hanno iniziato a monitorare la situazione.

A seguito di vari controlli, durante i quali il proprietario di Axel sarebbe addirittura arrivato a minacciare di morte chiunque si avvicinasse all’animale per fornirgli cibo o conforto, le GZV della Lega Difesa del Cane hanno deciso di intervenire con determinazione per tutelare le condizioni di salute del cane ormai compromesse dal lungo periodo di detenzione in condizioni totalmente disumane. Axel infatti viveva in un luogo angusto, buio e sporco dei suoi stessi escrementi, l’acqua a sua disposizione era fatiscente ed era palesemente denutrito.

Le GZV LNDC Zerbi, Maggi e Franchi sono quindi intervenute con la collaborazione dei Carabinieri di Stradella e hanno prelevato il cane facendo firmare al padrone la rinuncia alla proprietà. Axel è stato subito trasferito prima al canile sanitario di Pavia e quindi a quello convenzionato con il Comune di Mezzanino. Il povero cane è stato immediatamente sottoposto a una serie di controlli medici ed è purtroppo risultato affetto da filariosi ormai incurabile, che può solo essere tenuta sotto controllo con una terapia farmacologica che è stata immediatamente avviata.

Axel è ora in cerca di una adozione del cuore da parte di qualcuno che sappia vedere oltre la sua età e i suoi problemi di salute e decida di dargli una seconda occasione per essere felice e amato, dopo anni di maltrattamenti. Verrà affidato a persone idonee, disponibili a controlli pre e post affido e a mantenere i contatti con i volontari nel tempo.

Per info e richieste di adozione: legadelcanepavia@rifugioditravaco.org.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati