scorpione
GEAPRESS – Sono stati sequestrati dai doganieri dell’aeroporto Charles de Gaulle, i 146 scorpioni tropicali che, nel corso di due distinti interventi, si apprestavano a transitare da Parigi, diretti negli Stati Uniti. In entrambi i casi, gli animali, appartenenti alla specie Pandinus dictator, provenivano dal Camerun.

Il primo caso, avvenuto a metà  settembre, ha portato al sequestro di 69 animali detenuti all’interno di una ventina di scatole di plastica.  Sul finire dello stesso mese, invece, il sequestro della restante parte anch’essi ritrovati all’interno di scatole di plastiche che riportavano, come indicazione della spedizione, quella della ricerca medica.

Secondo gli inquirenti, invece, gli animali sarebbero stati destinati alla vendita via web.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati