wwf guardie uccellagione
GEAPRESS – In piena area del Parco Regionale del fiume Sarno, in provincia di Salerno. Il bracconiere di cardellini è stato colto in flagranza dalle Guardie Giurate del WWF di Salerno, intervenute congiuntamente ai Carabinieri del Comando Stazione di Sarno, coordinati dal Comandante Merola.

Per il WWF si tratta di un nuovo colpo inferto al bracconaggio che conferma, ancora una volta, quanto ancora diffusa sia la pratica dell’uccellagione in danno, peraltro, a specie protette dalla legge.

L’uccellatore dovrà ora rispondere, oltre che dei reati di uccellagione, anche di quelli relativi alla detenzione e cattura di specie protette, maltrattamento e ricettazione.

Nel prosieguo delle attività di prevenzione e repressione dei reati in materia di caccia e di maltrattamento animali, le Guardie del WWF hanno inoltre provveduto ad identificate due persone sulle quali sono in corso accertamenti in merito alla detenzione di un cavallo.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati