Gli agenti del Comando Stazione di Grisolia (CS) del Corpo forestale dello Stato hanno posto sotto sequestro cautelativo sanitario undici caprini che stavano pascolando in contrada Vaccarelle, nel Comune di Verbicaro (CS), all’interno del Parco Nazionale del Pollino.

Gli animali erano privi dei marchi auricolari identificativi e non erano stati sottoposti ai piani di profilassi previsti dalla normativa vigente. All’allevatore, che si trovava sul luogo al momento del sequestro, è stata elevata una sanzione amministrativa di circa 3.000 euro, mentre gli undici esemplari sequestrati verranno ora affidati al servizio veterinario competente che li identificherà e provvederà a sottoporli ai controlli sanitari necessari.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati