caretta 4
GEAPRESS – Intervento nel tardo pomeriggio di ieri della Guardia Costiera di Pantelleria (TP) che ha provveduto al recupero di una tartaruga Caretta caretta.

L’animale era stato avvistato da un cittadino a circa due miglia a Nord del Porto di Pantelleria. Recuperata a bordo della propria imbarcazione, notava della lenza che fuoriusciva dalla cavità orale, causando un’immobilità alla pinna anteriore destra. Appena rientrato in Porto, il Comandante dell’imbarcazione informava la Guardia Costiera.

I militari, in coordinamento con l’ambulatorio veterinario locale e l’ Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia – Sede di Palermo – nonostante l’apparente buono stato di salute, per sicurezza, si è ritenuto opportuno inviarla al Centro Cetacei di Palermo per la probabile presenza di amo con lenza in cavità oro-faringea. Il trasporto sarà effettuato in serata a mezzo nave di linea diretta presso il Porto di Trapani dove sarà prelevata da personale incaricato del Centro Cetacei.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati