Il Consigliere comunale Vincenzo Tanania ha presentato stamani un’interrogazione (SCARICA QUI) al Commissario straordinario del Comune di Palermo Luisa Latella per debellare il vergognoso fenomeno delle stalle abusive adibite alla detenzione dei cavalli in città. L’impegno del Comune dovrebbe essere, secondo il Consigliere, quello di salvare i poveri cavalli reclusi da anni in luoghi indegni e non rispettosi delle leggi vigenti.

Cavalli che nella migliore delle ipotesi vengono utilizzate per il traino delle carrozze turistiche. In genere, però, sono destinati alle corse clandestine. Una richiesta di intervento, quella di Tanania, che segue di pochi giorni l’entrata in vigore della “Carta comunale a tutela degli animali” (vedi articolo GeaPress), redatta dallo stesso consigliere in collaborazione con alcune associazioni animaliste. Carta già firmata dallo stesso Commissario straordinario. Tra i compiti previsti anche quelli relativi ad apposite regole per i luoghi di detenzione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati