incendio i
GEAPRESS – Un gran numero di roghi  sono stati segnalati dalle torrette di avvistamento e dal 1515 al Centro Operativo Provinciale di Palermo del Corpo Forestale.

Ad alimentare le fiamme in diversi territori della provincia sono state, secondo il Corpo Forestale, le alte temperature e il vento di scirocco.

In particolare, gli ambiti comunali interessati sono quelli di Misilmeri, Bagheria, S.Giuseppe Jato, Santa Cristina Gela e Contessa Entellina. Il Corpo Forestale è intervenuto con le Pattuglie dei Distaccamenti, con le autobotti e con le Squadre antincendio.

Gli eventi più impegnativi si sono verificati nelle località di: Costa Marcione, Monte Catalfano, Monte Petraro, Cozzo Sbanduto dove si è intervenuti con l’ausilio di Canadair ed Elicotteri.

Alcuni roghi sono ancora attivi e le operazioni di repressione si protrarranno per tutta la notte.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati