GEAPRESS – Dovrebbe essere lungo almeno un metro e mezzo. Il Pitone, o presunto tale, si trova attualmente su un albero all’interno del Parco della Favorita, vicino ad un’area frequentata da podisti. Ad intervenire sul posto il Nucleo Radiomobile dei Carabinieri. Per catturarlo si sta però attendendo l’arrivo dei Vigili del Fuoco e della Forestale siciliana, il cui Servizio Cites è competente per questo tipo di interventi.

L’animale, verosimilmente, è stato abbandonato nei pressi, vista la vicinanza di strade ad alta frequentazione. Il Parco della Favorita, purtroppo, è sovente luogo di abbandono di animali, in genere cani. Considerate le alte temperature che ancora si registrano in città, non è però escluso che il serpente possa essere stato abbandonato già da qualche giorno.  Come tutti i rettili, si tratta di un animale a sangue freddo e mantiene intatta la sua vitalità, salvo decisi abbassamenti di temperatura.

Tranne se appartenente a specie per le quali è totalmente bandita la vendita, gli animali esotici sono di libera vendita o commerciabili all’interno di quote di importazione. Nessun requisito è richiesto sulle condizioni di sicurezza da adottare in casa, una volta acquistati in un qualsiasi negozio di animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati