La foce del Letimbro proprio non conosce pace, ogni giorno il bollettino di guerra relativo alla morte dei suoi abitanti aumento di numero.
Abbiamo già dato notizia degli avvelenamenti di selvatici e domestici nel mese di agosto, e dei veleni sparsi dalla pubblica amministrazione per le derattizzazioni.
Questa volta sono stati sterminati 25 germani reali, 5 gabbiani, 2 svassi minori, 6 piccioni; almeno altrettanti animali sono morti dalla fine di agosto ad oggi.