GEAPRESS – Quattro persone sono state arrestate mercoledì scorso dalla polizia nepalase in quanto sospettate di essere coinvolte nel traffico illegale di corni di rinoceronte.

Secondo quanto dichiarato dalla polizia nepalese si era sulle traccie dei quattro già da alcune settimane. I quattro sarebbero stati colti in flagranza mentre stavano cercando di vendere i corni.

Il Nepal è stato più volte al centro di traffici di corna di rinoceronte, provenienti dall’India e verosimilmente diretti in Cina. Particolarmente grave è a questo proposito la situazione in alcuni stati indiani, ed in particolar modo nell’Assam dove in più occasioni la polizia è intervenuta individuando vere e proprie bande in organico ad organizzazioni internazionali.

L’arresto dei quattro nepalesi è avvenuto nella regione dello Bharatpur.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati