cardellini
GEAPRESS – Due gabbie all’interno di un armadio del tipo utilizzato per gli attrezzi agricoli. Al loro interno, vi erano due Cardellini (Carduelis carduelis) e due canarini.

Le hanno scoperte le Guardie dell’ANPANA di Napoli, intervenute a seguito di una segnalazione di un privato cittadino.

Le gabbie, di dimesioni molto ridotte, sarebbero così state costantemente al buio e, sempre sencondo l’ANPANA, in condizioni igieniche molto precarie. Gli animali sono così finiti sotto sequestro mentre il detentore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di  maltrattamento di animali e detenzione di avifauna protetta senza rispettare le normative vigenti.

Gli animali sono stati ricoverati presso un Medico Veterinario esperto in Ornitologia il quale avrebbe tra l’altro riferito della mancata muta del piumaggio dovuta probabilmente alla non corretta esposizione alla luce solare e le ridottissime misure delle gabbie.

L’avifauna protetta, qualora il periodo di osservazione andasse a buon fine e fosse ritenuta idonea al volo, verrà liberata mentre i due canarini verranno affidati ad un privato.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati