GEAPRESS – Una stalla approssimata fatta con lamiere di metallo quella andata a fuoco ieri mattina alle 5.00 appena sopra contrada Pezzingoli, alle porte di Pioppo, nel Comune di Monreale (PA). A morire un cavallo di proprietà di un 31enne agente di commercio. Ignote le cause, se cioè trattasi di attentato o di un incidente. Su questo i Vigili del Fuoco dovranno consegnare una relazione.

L’animale secondo il referto dei medici veterinari dell’ASL territorialmente competente sarebbe  morto per asfissia da inalazione di fumo. Le fiamme hanno, poi, avvolto il corpo carbonizzandolo.

Sul fatto indagano ora i Carabinieri della Stazione di Pioppo.

L’area del monrealese è ricca di stalle con cavalli, spesso adibite alla detenzione di un solo animale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati