Oltre 400 ricci di mare sono stati sequestrati nei giorni scorsi dalla Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Pozzallo (RG). Gli animali erano stati pescati da un subacqueo siracusano in località Pisciotto, nel Comune di Modica (RG). Il quantitativo era palesemente superiore a quanto consentito dalla legge. Per il pescatore una sanzione di 1000 euro, mentre i ricci sono tornati in mare grazie all’intervento dei Finanzieri.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati