Un piccione è rimasto impigliato in un platano a 10 metri d’altezza a causa di un laccio di plastica che gli era stato legato a una zampa. Il povero volatile sarebbe morto d’inedia dopo ore ed ore di sofferenza ma, per fortuna, un cittadino ha notato la sua presenza ed ha subito allertato i Vigili del Fuoco e i volontari dell’ENPA di Milano.

Il rapido intervento di un’autoscala dei Vigili del Fuoco e degli operatori dell’ENPA ha permesso di salvare l’animale e di trasferirlo presso la Clinica Veterinaria ENPA dove gli sono state prestate le cure del caso.

L’ENPA milanese nel sottolineare la grande sinergia operativa con i Vigili del Fuoco, sempre sensibili alle richieste d’aiuto a favore degli animali, ricordano come evitare le sofferenze ad un animale sia un gesto importante, sia esso un cane o un piccione.